- Teatro -

Federì - Le storie sono delle femmine con la bocca aperta

Castel Capuano Sabato 26 e Domenica 27 Maggio 2012 alle ore 11,30

Per oMaggio ai Monumenti iniziativa del Comune di Napoli - Assessorato alla Cultura

Altamarea porta in scena la drammaturgia di Patrizia Rinaldi con Tina Femiano e Rosario Sparno

a cura di Carmen Femiano

  • FEDERI' ovvero le storie sono delle femmine con la bocca aperta - Napoli Castel Capuano 26-27 Maggio 2012
  • Tina Femiano e Rosario Sparno
  • Carmen Femino

________________________________________

FUORISCENA la trasmissione radiofonica di QUARTA PERETE il webmagazine sul mondo del teatro, dal minuto 35,  intervista i protagonisti di FEDERI' ovvero le storie Sono delle femmine con la bocca aperta

∞ podcast

________________________________________

Altamarea presenta: Venerdì 16 e Sabato 17 Dicembre 2011

FEDERI' ovvero Le storie sono delle femmine con la bocca aperta

Drammaturgia Patrizia Rinaldi

con Tina Femiano e Rosario Sparno

a cura di Carmen Femiano

Federi’, Federico II di Svevia, e Fulgezia, sua immaginata governante bambina, si incontrano al di là della morte e si confrontano in un racconto alto e basso della storia: dalla strategia della Crociata Senza Sangue alla violenza subita da Fulgezia nelle terre vicine al castello.
La narrazione dei due riguarda vicende non solo a loro contemporanee, ma il tempo dilatato dell’oltretomba permette ai protagonisti sguardi sull’eterno presente di alcuni fondanti segni storici.

Succorpo della Real Casa dell'Annunziata - Napoli

  • FEDERI' ovvero Le storie sono delle femmine con la bocca aperta - Succorpo Real Casa dell'Annunziata - Napoli

 

 

Italian Kamikaze - L'Arte del Racconto 2011

ITALIAN KAMIKAZE è un progetto letterario in divenire, a cura di Massimiliano Palmese, sui protagonisti dell’Italia berlusconiana.

Agli scrittori vien chiesto un racconto che abbia come protagonista un “kamikaze” di casa nostra: personaggi che si sono immolati al dio del successo (Noemi Letizia), alla fede nel denaro (Fabrizio Corona, David Mills), alla religione del potere (Augusto Minzolini, Nicole Minetti), alla filosofia “cinica” (Nicolò Ghedini, Gianni Baget Bozzo); uomini e donne “lanciatisi” sulla ribalta della cronaca per i loro caserecci “attentati” (Gabriele Paolini, Massimo Tartaglia, Susanna Maiolo) o i loro “scoop” semi-giornalistici (Patrizia D’Addario); ma anche semplicemente cose (“il lettone di Putin”) e persone che, loro malgrado, sono state protagoniste di “scandali” che hanno però avuto il merito di mostrarci tutta l’ipocrisia (Morgan), l’omofobia (Brenda) e lo scarso senso di laicità (Eluana Englaro) della società italiana contemporanea.

Debutto 18 aprile 2011 al  Nuovo Teatro Nuovo di Napoli

 

 

Le Sibille - L'Arte del Racconto 2010

A cura di Massimiliano Palmese
Cinque scrittrici dal "ventre di Napoli"
Racconti di Antonella Cilento, Giusi Marchetta, Valeria Parrella, Francesca Prisco, Patrizia Rinaldi.

Letture di Chiara Baffi, Valentina Curatoli, Lalla Esposito, Tina Femiano, Imma Villa.
Reading a cura di Giovanna Facciolo

in scena al Nuovo Teatro Nuovo di Napoli

  • LE SIBILLE - L'ARTE DEL RACCONTO - a cura di Massimiliano Palmese
  • Tina Femiano
  • Lalla Esposito
  • Imma Villa
  • Valentina Curatoli
  • Chiara Baffi

 

 

Mistero dell'Arte

Metronapoli e Aporema presentano: "A scuola di metrò (verso un'altra scuola)"

Sabato 19 maggio 2007 stazione Vanvitelli

Patrizia Rinaldi che svela il "mistero dell'arte" in un racconto letto e interpretato da Vincenzo Barone.

Una lezione "occasionale" in un luogo di transito.

 

 

Dettagli:

A scuola di metrò con Metronapoli e Aporema - da www.comune.napoli.it

Tutti giù sottoterra. La metropolitana ferma nelle scuole di Napoli - da www.exibart.com

L' arte del metrò va in aula visite nelle stazioni-musei - da Repubblica.it